giovedì 15 gennaio 2009

INCENTIVI PER IL CONFERIMENTO DEI RIFUTI PRESSO LA STAZIONE ECOLOGICA DI VIA ZALLONE



Per favorire comportamenti virtuosi sul tema della difesa dell’ambiente, della raccolta differenziata, nel Consiglio Comunale del 19 Dicembre è stato adottato in via sperimentale il regolamento che definisce le modalità di erogazione di incentivi per coloro che conferiranno alcune tipologie di rifiuti direttamente presso il Centro di Raccolta Comunale di via Zallone 32.
Nello specifico, per le utenze domestiche, sono stati scelti alcuni materiali che riassumo nella tabella e che daranno diritto ad un punteggio utile per l’ottenimento di uno sconto sulla TARSU.

Sulla base dei seguenti punteggi che verranno attributi al momento del conferimento dei materiali e memorizzati in una tessera magnetica, lo sconto sulla TARSU verrà corrisposto dal Comune in un'unica soluzione entro i primi 3 mesi dell’anno successivo. Lo sconto è fissato in 100 euro per i primi 60 classificati, in 70 euro dal 61° al 120° e di 50 euro dal 121° al 200°.
Credo che questo rappresenti un grande segnale concreto da parte del Comune di Pieve di Cento per iniziare a sensibilizzare i cittadini sull’importanza dello smaltimento dei rifiuti e sul ruolo che ciascuno di noi può avere nel rispettare l’ambiente comune. Separare il più possibile i rifiuti che produciamo è importantissimo, perché permette di limitare la crescita delle enormi discariche e di recuperare le materie prime di cui si compongono (riciclare).

Nessun commento: